Su questo sito si utilizzano cookies tecnici e di terze parti. Proseguendo la navigazioni accetti.

GRU>ARCHIVIO>ABSTRACT>V
Il Giardino dei Tarocchi, conosciuto anche come i Mostri di Capalbio, è un ben noto parco di sculture, realizzato, fra 1979 e 1998, dall’artista franco-americana Niki de Saint Phalle a Garavicchio, un piccolo rilievo della bassa maremma a pochi chilometri dal mare e non lontano dal paese di Capalbio. Ispirato alle prime ventidue carte dei Tarocchi, il Giardino trae origine da due principali radici storiche: Il Sacro Bosco, anche conosciuto come Parco dei Mostri, e il Parc Güell.
Il presente lavoro di tesi cerca di ricreare un percorso di ricerca multidisciplinare su un rotolo pergamenaceo di quasi 5 metri, datato 1244, conservato, con la segnatura A.A. Arm. I-XVIII 3328, presso l'Archivio Segreto Vaticano: si tratta della verbalizzazione dell'inchiesta per la canonizzazione di un monaco sublacense, Lorenzo “Loricato”.
Il presente elaborato riguarda lo studio e il restauro di una statuetta di lararium in alabastro gessoso raffigurante Venere, proveniente dalla cosiddetta Casa di Championnet I (VIII, II, 1-3) a Pompei.